in:

Danneggiate una quindicina di auto e uno scooter è stato dato alle fiamme. La polizia sta indagando per risalire agli autori.

Vandali scatenati, la scorsa notte: una quindicina di auto sono state danneggiate e uno scooter dato alle fiamme. I due raid sono avvenuti alla periferia di Bologna. In via Alfieri, nel quartiere fieristico, un incendio doloso ha distrutto un ciclomotore Honda Sh, di proprietà di un 40enne dello Sri Lanka. Le fiamme hanno danneggiato anche un Suv parcheggiato nei pressi. In un cassonetto poco lontano, la polizia ha trovato una tanica da due litri con all’interno ancora mezzo litro di alcol: dai primi accertamenti, potrebbe essere stata usata per appiccare il rogo. L’altro raid è avvenuto in via Martelli, zona Massarenti, dove ad almeno 13 auto in sosta i vandali hanno infranto i finestrini, lato passeggero. Da molte delle vetture, a quanto risulta, non sarebbe stato rubato nulla. Su entrambi i fatti ha avviato indagini la polizia.

 


Riproduzione riservata © 2018 TRC