in:

Gli 850 animali erano ammassati dentro gabbie piccolissime e impossibilitati a qualunque movimento. Sporcizia, liquami e rifiuti sparsi ovunque.

Un allevamento lager di maiali è stato posto sotto sequestro dai Carabinieri di Soliera che hanno constatato gravi mancanze nella gestione degli oltre 850 animali presenti nella struttura. L’operazione è stata condotta in collaborazione con i Nas di Parma, la locale Polizia Municipale e personale dell’Arpa di Modena. I maiali erano tenuti in gabbie talmente piccole da impedire loro qualsiasi movimento. Gli ambienti erano malsani e i liquami e i rifiuti erano sparsi sul terreno circostante l’azienda. Le carcasse degli animali morti inoltre venivano ammassate in celle frigorifere non refrigerate. A seguito della fatiscente gestione, l’azienda è stata sequestrata.


Riproduzione riservata © 2018 TRC