in:

Carpi, un malvivente ieri sera si è presentato in un negozio di via Pezzana armato di pistola, non si sa se vera. Bottino 600 euro.

Un uomo con il volto travisato da una sciarpa è entrato, ieri sera, in un minimarket in via Pezzana di Carpi e ha minacciato la cassiera con una pistola facendosi consegnare 200 euro custoditi nel registratore di cassa ed altri 400 euro custoditi nella borsa. Nel locale non c’erano clienti. Preso il bottino il malviente è fuggito a piedi. Non è chiara la nazionalità dell’uomo, che ha proferito poche parole. Indagano i carabinieri.


Riproduzione riservata © 2018 TRC