Otto lavoratori in mobilità verranno impiegati nei tribunali di Modena e Sassuolo

Rinnovato il bando per lavoratori in mobilità che verranno inseriti nei tribunali di Modena e Sassuolo. Dopo l’esperienza dello scorso anno, la Provincia ha deciso di rifinanziare il progetto con il duplice obiettivo di aiutare chi ha perso il lavoro e di migliorare l’efficienza degli uffici giudiziari, da troppo tempo sotto organico. L’incarico durerà sei mesi, ed è rinnovabile per altri sei. Otto i posti. Tutte le informazioni sul sito della Provincia di Modena nella sezione lavoro.


Riproduzione riservata © 2017 TRC