Dopo essere stata salvata e curata al Pettirosso, è tornata a vivere nei boschi

E’ tornata in libertà la piccola volpe salvata da sotto le macerie dai volontari del centro fauna selvatica Il Pettirosso. L’animale era stato sorpreso e intrappolato da un crollo, rischiava di morire di sete e di fame: è stato curato e ora è tornato libero. Sono state un centinaio le bestiole terremotate arrivate al centro, metà è già stata ripresa dai proprietari, gli altri sono ancora in via Nonantolana.


Riproduzione riservata © 2017 TRC