Quattro spacciatori sono stati arrestati dalla squadra Mobile della polizia di Modena. In piazza della Pomposa, in centro città, è finito in manette un tunisino di 21 anni

Quattro spacciatori sono stati arrestati dalla squadra Mobile della polizia di Modena. In piazza della Pomposa, in centro città, è finito in manette un tunisino di 21 anni con permesso di soggiorno per motivi umanitari. Il giovane è stato sorpreso mentre vendeva 2 grammi di eroina a due giovani.Tre pusher – due uomini e una donna – sono stati arrestati al termine di un pedinamento durante il quale è stata notata la vendita di un involucro di droga. Si tratta di un marocchino di 36 anni, di una modenese di 42 e di un 34enne di Taranto, spacciatore noto alla polizia. La Mobile, nella casa della donna, ha trovato 3 grammi di cocaina e altre tracce di droga che fanno pensare che si fosse disfatta di altre dosi buttandole nello scarico.


Riproduzione riservata © 2017 TRC