Una telefonata anonima questa mattina avvertiva di un ordigno nel parcheggio

Un uomo in tarda mattinata ha telefonato avvertendo di una bomba nel parcheggio della sede modenese di Equitalia, in via Emilia ovest. Gli uffici sono stati fatti evacuare, ma il controllo dei carabinieri ha dato esito negativo: non è stato trovato nessun ordigno. La telefonata, un falso allarme, era partita da una cabina telefonica di via Ciro Menotti. Indagini sono in corso. La notte tra il 30 e il 31 dicembre dello scorso anno ignoti avevano invece incendiato la vetrata di ingresso, provocando danni limitati. 


Riproduzione riservata © 2017 TRC