Per i residenti nelle zone terremotate

Cinquanta borse di studio da 800 euro ciascuna a favore di studenti iscritti a scuole di musica e residenti in Comuni colpiti dal terremoto. Saranno assegnate dalla Fondazione Teatro Comunale di Modena, tramite bando, grazie ai fondi ricavati dall’edizione straordinaria del Festival Internazionale delle Bande Militari promossa lo scorso luglio con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e del Comune di Modena. Grazie allo sforzo congiunto e alla generosità delle istituzioni, degli enti e degli artisti coinvolti, il programma del Festival era stato infatti modificato al fine di poter destinare parte del budget della manifestazione e l’intero ricavato dei biglietti a un progetto di solidarietà rivolto alle popolazioni colpite dal sisma. Fra le principali novità, la presenza di un unico spettacolo finale a pagamento con la partecipazione di tutte le bande allo Stadio “A. Braglia” (anziché in Piazza Roma come di consueto) e la realizzazione di un sistema articolato di percorsi per concerti e parate che avevano permesso di animare gran parte delle vie del cuore cittadino contribuendo alla rivitalizzazione del centro storico. Oltre ai fondi destinati alle borse di studio, la Fondazione Teatro Comunale sarà in grado di dare sostegno, grazie al risparmio dal bilancio del Festival 2012, al progetto “Scena Solidale” promosso dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, dalla Fondazione Teatro Comunale di Modena e da Emilia Romagna Teatro Fondazione che ha allestito a Finale Emilia e a Mirandola una tensostruttura per l’allestimento degli spettacoli in cartellone e a disposizione delle Amministrazioni Comunali. Al bando possono accedere, entro le ore 12 del 20 ottobre, studenti dai 10 ai 21 anni iscritti a scuole civiche di musica o istituti musicali pareggiati o conservatori purché residenti in uno dei Comuni della Provincia di Modena colpiti dal sisma e qualora la loro abitazione di residenza sia stata dichiarata inagibile o almeno uno dei due genitori abbia avuto l’interruzione del rapporto di lavoro e si trovi in cassa integrazione. I moduli e le informazioni dettagliate sono disponibili sul sito www.teatrocomunalemodena.it


Riproduzione riservata © 2017 TRC