Il quadrangolare si è concluso ieri sera al PalaCasaModena

Dopo le sorprese delle semifinali, con le inattese sconfitte di Milano e Bologna, ieri le gerarchie sono state ristabilite. La Reyer Venezia di Clark e Williams si è aggiudicata il trofeo Emporio Armani travolgendo in finale Reggio Emilia 77-51. Al terzo posto gli ideali padroni di casa di Milano che hanno travolto la Virtus Bolonga 83 a 62. Per gli uomini di Scariolo, grandi favoriti per il successo nel prossimo campionato, in evidenza Hairston e Hendrix. Stavolta però a sollevare il trofeo sono stati gli uomini di Mazzon. Ma a vincere è stato soprattutto la solidarietà. Gli oltre 1000 spettatori paganti contribuiranno alla ricostruzione degli impianti sportivi lesionati dal sisma. Burocrazia permettendo.


Riproduzione riservata © 2017 TRC