550 tesserati, ma cominciano sempre più a mancare le risorse

550 tesserati, 60 formazioni sportive che disputano i campionati più vari, e tante compagini giovanili che partecipano alle gare organizzate da Csi e Uisp. Sono questi i numeri della polisportiva Villa D’Oro di Modena che ha presentato il programma 2012-2013. Ma anche lo sport subisce gli effetti della crisi, e realtà come le polisportive si trovano a fare i conti con una carenza di risorse sempre più drammatica. “Siamo sempre qui – ha detto il presidente Alessandro Battani – anche se il periodo non è dei migliori, ma ci sostiene l’aiuto dei ragazzi e delle loro famiglie”. Presente anche l’assessore provinciale allo sport Stefano Vaccari, che ha ringraziato la Villa D’Oro, sottolineando come queste realtà sono fondamentali per promuovere lo sport fra i giovani e sul territorio.


Riproduzione riservata © 2017 TRC