Il nuovo anno scolastico a Maranello parte con la novità degli istituti comprensivi Ferrari e Stradi.

Il nuovo anno scolastico per i circa mille e 800 bambini e ragazzi di Maranello parte con la novità degli istituti comprensivi:  Ferrari e Stradi. Di questo si è parlato in un incontro che si è tenuto, questa mattina, all’Auditorium Ferrari, nel quale erano presenti gli insegnanti. “Cambia il sistema organizzativo della didattica e dell’educazione – ha detto il sindaco Lucia Bursi, durante l’iniziativa-, ma si mantiene la continuità con le dirigenze scolastiche”.


Riproduzione riservata © 2017 TRC