La Fondazione Cresciamo gestirà 4 scuole di infanzia comunali

Sono venti le insegnanti selezionate dalla Fondazione Cresciamo, che questa mattina hanno firmato il contratto di assunzione. L’istituto, da settembre, gestisce quattro scuole di infanzia comunali per un totale di 314 bambini tra i 3 e i 6 anni. Gli altri 6 posti saranno coperti dalle insegnati comunali. Alle neoassunte è stato applicato il contratto nazionale scuola del settore privato, con integrativo aziendale, grazie al quale percepiranno circa 1200 euro al mese, per 32 ore settimanali. “Si è cercato di costruire – afferma l’assessore all’istruzione Adriana Querzè – le condizioni per un inquadramento contrattuale analogo a quello delle insegnanti comunali”. Non tutti i sindacati, però, hanno firmato l’accordo. In una nota congiunta, infatti, i sindacati hanno invitato il Comune a riflettere sulla scelta di non applicare il contratto degli enti locali.


Riproduzione riservata © 2017 TRC