L’orologio del campanile segna ancora le 4.04 dal 20 maggio

E’ la chiesa di Rivara l’edificio che ha riportato più danni a seguito del sisma. L’orologio del campanile segna ancora le 4.04 di quel terribile 20 maggio. Ora è stato consolidato alla base grazie all’intervento dei vigili del fuoco e sarà il primo campanile della Bassa a far risuonare le sue campane il prossimo 9 settembre in occasione della sagra della Natività. Rivara, pochi chilometri da San Felice, uno dei paesi più danneggiati dal sisma, ma tutto sommato in questa frazione nota alle cronache per la lotta contro il deposito di stoccaggio gas, la vita continua, e i danni sono stati contenuti.


Riproduzione riservata © 2017 TRC