L’ennesimo allarme in quel palazzo. Residenti e commercianti esasperati

Ormai residenti e commercianti sono quasi rassegnati; urla, schiamazzi, liti sono la norma in via Archirola e volanti della polizia e ambulanze una presenza famigliare. Come questa mattina intorno alle 11 quando grida e tonfi hanno fatto scattare ancora una volta l’allarme e qualcuno ha fatto il numero del 113. L’ennesima lite in quel palazzo, abitato quasi esclusivamente da stranieri , un melting pot di culture che innesta tensioni che sfociano troppo spesso in scontri. Una lite famigliare quella di questa mattina, tra marito e moglie magrebini che se le sono date di santa ragione, pugni, spinte con l’intervento di alcuni parenti che hanno trasformato il tutto in una sorta di rissa  E’ stato necessario chiamare due ambulanze. I feriti sono stati portati all’ospedale. Per fortuna nulla di grave.


Riproduzione riservata © 2017 TRC