Preso di mira lo sportello della Banca San Geminiano e San Prospero

Banda del bancomat in azione, la scorsa notte, verso le 5. Preso di mira lo sportello della Banca S.Geminiano e S.Prospero di via Carlo Marx, fatto esplodere con l’acetilene. I banditi sono stati intercettati dai carabinieri a bordo di un’Audi A8, hanno abbattuto la barriera di accesso del casello dell’A22, ma sono riusciti a fare perdere le tracce. Nel corso del sopralluogo della banca, i militari hanno recuperato banconote  per 9.760 euro. E’ in corso il conteggio per quantificare il bottino.


Riproduzione riservata © 2017 TRC