L’uomo, un 38enne di Como, ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada

Un altro centauro è morto oggi sulle strade del nostro appennino. Si tratta di un 38enne residente in provincia di Como, Simone Arnaboldi di Tavernerio. Poco dopo le 13,20, mentre percorreva via Vignolese a Zocca, il motociclista ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada, andando a schiantarsi contro il guard rail. Secondo gli accertamenti effettuati dai carabinieri, pare che l’uomo abbia fatto tutto da solo. All’arrivo dei soccorsi aveva già perso la vita a causa del terribile impatto.


Riproduzione riservata © 2017 TRC