Caldo record oggi a Modena e provincia. A Colombaro di Formigine la punta massima superiore ai 39 gradi

Lucifero ha rispettato le promesse gettando l’Italia nella morsa del caldo. Il settimo anticiclone africano, il più forte dell’estate, ha portato con sé temperature record che dureranno tutta la settimana, prima di far spazio alle piogge. In Emilia-Romagna è stata diramata una nuova allerta meteo di 72 ore, dalle 2 di stanotte alle 2 di sabato. Ma a Modena, dove oggi la colonnina è salita fino a 38 gradi e mezzo – il massimo quest’anno – il distretto sanitario non ha registrato impennate tra i decessi o gli accessi in pronto soccorso. I consigli sono bere con frequenza evitando alcolici o bevande gassate, indossare indumenti leggeri e chiari e limitare le uscite alle ore più fresche della giornata. Particolare attenzione, poi, devono avere le persone più fragili: anziani, bambini e malati croniciNel distretto di Modena, inoltre, è attivo fino al 15 settembre il numero verde 800 493 797, per offrire ascolto, informazioni e attivare se necessario i servizi di pronto intervento


Riproduzione riservata © 2017 TRC