L’uomo viaggiava sulla Nazionale per Carpi e si è scontrato con un furgone

Uno schianto terribile, il volo e la morte, sul colpo. A perdere la vita è stato ancora una volta, come troppo spesso è accaduto nelle ultime settimane, un motociclista, vittima di un incidente stradale avvenuto sulla strada Nazionale per Carpi, in località Appalto di Soliera. Erano le 12,40 quando Agostino Melara, nato a Sermide 69 anni fa ma residente a Carpi, che viaggiava solo in sella alla sua Honda 600 verso casa da Modena, si è scontrato con un furgone che procedeva nella sua stessa direzione di marcia. L’uomo stava effettuando il sorpasso di alcuni mezzi, ma il primo della fila, un Iveco Daily, ha svoltato a sinistra all’altezza del civico 351. L’impatto è stato violentissimo, l’uomo ha perso il controllo della propria moto, finendo rovinosamente a terra. Subito è intervenuta l’ambulanza del 118, ma le ferite riportate si sono rivelate troppo gravi e l’uomo è morto sul colpo. Illesi invece il conducente del furgone, che nulla ha potuto per evitare lo scontro, e il passeggero che viaggiava al suo fianco. Sul posto, oltre all’ambulanza del 118, anche i vigili del fuoco e la polizia municipale di Carpi, che ha posto sotto sequestro entrambi i mezzi coinvolti nel grave incidente.


Riproduzione riservata © 2017 TRC