E disposta una perizia: sarà eseguita dallo stesso professionista che si occupò della strage della Bolognina

Sarà il professor Giorgio Diana, del Politecnico di Milano, ad eseguire l’accertamento disposto dalla procura di Bologna sul deragliamento di un treno ad Anzola, sabato scorso. Si tratta dello stesso professionista che eseguì la perizia per la strage della Bolognina, sulla tratta Bologna-Verona, avvenuta il 7 gennaio 2005 quando si scontrarono due treni e persero la vita 17 persone, fra cui vari modenesi. Nell’incidente di sabato scorso, fortunatamente, ci sono stati solo feriti lievi. Intanto, sono stati iscritti nel registro degli indagati, atto dovuto, tre operai della manutenzione che avevano lavorato sulla tratta la sera prima del deragliamento, provocato dall’aver imboccato il binario sbagliato.


Riproduzione riservata © 2017 TRC