Si partirà il 6 agosto e non più il 21 luglio

E’ stata rinviata a lunedì 6 agosto l’entrata in vigore del Piano sosta di Modena. I possessori di Ztl verde avranno ancora una ventina di giorni per poter regolarizzare i propri permessi con il pagamento del miniticket e sarà posticipato anche il pagamento della sosta nelle nuove zone margini. Il Comune, in accordo con la società Modena Parcheggi, ha deciso infatti di concedere una proroga ai cittadini modenesi per effettuare le necessarie operazioni e ha predisposto un incremento del numero di operatori agli uffici Ztl, presi d’assalto in questi ultimi giorni. Non cambia la situazione sui viali, dove la sosta è già a pagamento. E’ invece confermata per sabato 21 luglio l’apertura del parcheggio interrato Novi Park. Nelle zone dei nuovi margini, entreranno in funzione lunedì 6 agosto.


Riproduzione riservata © 2017 TRC