Nel mirino del partito di opposizione c’ è l’allargamento delle zone a parchimetro, la pedonalizzazione di Piazza Roma e, si sia nuovo mega parcheggio del Novi Sad

Pdl ancora una volta contro la rivoluzione della sosta prevista dal comune di Modena. Nel mirino del partito di opposizione c’ è l’allargamento delle zone a parchimetro, la pedonalizzazione di Piazza Roma e il nuovo mega parcheggio del Novi Sad. Ad irritare il pdl è soprattutto il fatto che la gestione e gli introiti siano affidati alla società privata Modena Parcheggi. Come pdl anche il codacons solleva un’altra questione, la mancata presenza, nel progetto del comune di parcheggi liberi a fianco di quelli a pagamento, che sostiene l’associazione sono previsti da sentenze della corte di cassazione e dal tar.


Riproduzione riservata © 2017 TRC