Il sindacato interviene nel dibattito sulla proposta di riforma del comparto

La Cgil interviene nella discussione sulla riorganizzazione proposta dal ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri in tema di sicurezza. Per il sindacato è bene che si riaffronti il tema dello spreco di risorse a cui il nostro paese è costretto a causa della presenza di tanti corpi di polizia, ognuno con una sala operativa. Questo comporta anche un numero elevato di sedi e di conseguenti affitti, alcuni dei quali poi – per la Cgil – assolutamente sproporzionati. Bene, infine, per il sindacato, la proposta di un centro unico per gli acquisti di materiali e forniture, ma – conclude – quello che non si deve toccare è l’organico, già insufficiente.


Riproduzione riservata © 2017 TRC