in:

Una bambina di neppure un anno si trova ricoverata in terapia intensiva per trauma cranico e toracico al Policlinico di Modena

Una bambina di neppure un anno si trova ricoverata in terapia intensiva per trauma cranico e toracico al Policlinico di Modena. L’episodio, tuttora poco chiaro, si è verificato ieri mattina a Mirandola. La piccola era stata portata al Pronto soccorso dal padre e dallo zio e i sanitari si sono accorti subito della gravità della situazione. La versione fornita dai familiari imputava le lesioni ad una caduta all’interno di una vasca da bagno, ma gli inquirenti hanno delle perplessità sull’accaduto. Si indaga in ambito familiare, sentiti dalla polizia entrambi i genitori e la madre in particolare per ricostruire i passaggi della vicenda. Il dramma si sarebbe consumato in un’altra abitazione, presso parenti o conoscenti della famiglia pakistana che vive nella zona di Mirandola. 


Riproduzione riservata © 2018 TRC