in:

Grave un 31enne impegnato in un cantiere a Gavello di Mirandola

Un muratore straniero di 31 anni è ricoverato in neurorianimazione in prognosi riservata all’ospedale di Baggiovara, vittima di un infortunio sul lavoro. L’incidente è avvenuto questa mattina, poco dopo le 9 nel cantiere di una casa in ristrutturazione in via Valli, a Gavello di Mirandola. Per cause ancora da accertare, l’uomo è caduto da un’altezza di circa quattro metri. Subito soccorso, con l’elicottero è stato trasportato a Baggiovara, le sue condizioni sono molto gravi.


Riproduzione riservata © 2018 TRC