in:

Lo svincolo della “Quasimodo”, oggi pomeriggio, è rimasto chiuso per circa 2 ore

Scontro frontale tra due auto, oggi intorno alle 14.30, sullo svincolo che dalla tangenziale Quasimodo di Modena, appena passata la motorizzazione, conduce in direzione Sassuolo. Entrambi i conducenti sono rimasti incastrati tra le lamiere e per liberarli si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Ad avere la peggio è stato il 65enne modenese che era alla guida della Toyota Yaris: l’uomo è in prognosi riservata all’ospedale di Baggiovara. Meno gravi le conseguenze per la 27enne di Modena che guidava la Opel Corsa, anch’ella trasportata a Baggiovara. Nell’incidente è rimasta coinvolta, marginalmente, una terza vettura, il cui conducente è rimasto illeso. Sul posto, per i rilievi, la polstrada di Mirandola. Lo svincolo della tangenziale è rimasto chiuso al traffico per circa 2 ore.


Riproduzione riservata © 2018 TRC