in:

I residenti chiedono più controlli da parte delle forze dell’ordine

Sono pronti a mettersi insieme e a presentare un esposto per denunciare la mancanza di controlli. Dopo mesi di razzie, furti e danneggiamenti, i residenti di via Legnano, zona Morane a Modena, sono davvero preoccupati. Negli ultimi tempi hanno assistito a una escalation di microcriminalità: auto parcheggiate in strada, oggetto di vandalismo, garage depredati e, l’altra notte, ladri in azione nel palazzo al civico 170. “Ci sentiamo insicuri e siamo molto spaventati” – dicono i residenti di via Legnano, che chiedono maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine.    


Riproduzione riservata © 2018 TRC