in:

La municipale lo ha fermato al parco delle Mura

Uno spacciatore di hashish pregiudicato, che da oltre un anno si era reso irrintracciabile, è stato arrestato dagli agenti della Polizia municipale di Modena. L’uomo, un trentacinquenne di origine tunisina, in Italia con permesso di soggiorno per motivi umanitari, nel pomeriggio di ieri, è stato sorpreso al parco delle Mura dagli uomini del comando di via Galilei, mentre cedeva una barretta di fumo a un ragazzo di origine ucraina residente in città.


Riproduzione riservata © 2018 TRC