in:

Il tunisino è stato fermato mentre stava cedendo una dose a un acquirente

Gli agenti lo hanno sorpreso nel tardo pomeriggio di ieri mentre, all’interno di una vettura, stava cedendo un grammo di hashish ad un acquirente. Il resto della sostanza stupefacente, oltre 30 grammi, è stato rinvenuto sotto il letto dell’abitazione in cui l’uomo alloggiava, in via Vignolese. Con l’accusa di detenzione e spaccio a finire in manette è stato un 37enne di nazionalità tunisina, con diversi precedenti.


Riproduzione riservata © 2018 TRC