in:

Arrestato un rumeno di 36 anni che, insieme a un complice, si era introdotto in un appartamento

Colti sul fatto. Due uomini, ieri sera intorno a mezzanotte, si sono introdotti in un appartamento situato a pianoterra di via Bontempelli a Vignola. Il proprietario, che era in casa, forse svegliato da rumori, li ha sorpresi mentre rovistavano tra le cose. Ne è nata una colluttazione; le grida hanno richiamato l’attenzione di un vicino che è andato in soccorso. Uno dei ladri è stato bloccato, l’altro, nel parapiglia, è riuscito a fuggire. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Vignola che hanno arrestato un rumeno di 36 anni. Per lui si sono aperte le porte del Sant’Anna. Dovrà rispondere di rapina impropria.


Riproduzione riservata © 2018 TRC