in:

Stava maneggiando una pistola giocattolo, ma caricata con un pallino di ferro

Aveva caricato la pistola giocattolo con un pallino di ferro, poi aveva cominciato a maneggiare l’arma credendola assolutamente e comunque innocua. Invece, sparando accidentalmente, il pallino gli ha colpito il piede sinistro, ferendolo. E’ accaduto ieri a Finale Emilia, il 42enne, disoccupato, è stato soccorso dai carabinieri. Portato all’ospedale di Mirandola, è stato giudicato guaribile in 10 giorni


Riproduzione riservata © 2018 TRC