in:

I carabinieri stanno valutando la posizione dei genitori del ragazzino che la ospitava

E’ stata ritrovata dai carabinieri di Treviso la ragazza di 14 anni che era fuggita il primo marzo da una comunità educativa per minori di Modena. La giovane, che già in passato era fuggita dalla comunità, era stata affidata alla struttura il 22 novembre scorso per decisione del Tribunale dei Minorenni di Venezia che l’aveva allontanata dai genitori a causa delle gravi condizioni di disagio familiare. La ragazzina è stata rintracciata a Treviso, nell’abitazione del fidanzatino, un coetaneo che è stato denunciato per sottrazione consensuale di minore. L’Arma sta, nel frattempo, valutando la posizione dei genitori del ragazzo che avevano dato ospitalità alla giovane senza chiedersi, vista l’età, i motivi per i quali fosse lontana dalla sua famiglia. La ragazzina è stata riaccompagnata alla comunità modenese.


Riproduzione riservata © 2018 TRC