in:

Aveva armi irregolari, nei guai un 63enne di Fiorano, fermato da carabinieri

Un 63enne di Fiorano è stato denunciato, ieri notte, dai Carabinieri di Maranello, perché trovato in possesso di strumentazione da caccia vietata e di un’arma da sparo alterata. Il cacciatore teneva nascosta in un casolare, in mezzo ai boschi, una carabina calibro 22 munita di un cannocchiale per la visione notturna. L’uomo era di ritorno da una battuta di caccia, con se aveva anche un silenziatore, quattro coltelli da caccia e un ascia.


Riproduzione riservata © 2018 TRC