in:

Era composta da un gruppo di italo-cileni. 40 i colpi messi a segno

40 colpi messi a segno in meno di un anno, tra Trento, Verona, Modena e Venezia, ma ora per la banda di italo-cileni specializzata in furti di abbigliamento di noti stilisti, è arrivato il game over. La squadra mobile di Trento ha arrestato quattro persone, tre cileni e un italiano, e ricostruito colpi e modalità operativa. La banda rubava colli ed imballaggi da furgoni di ditte di trasporto e li ammassava in un magazzino alle porte di Milano.


Riproduzione riservata © 2018 TRC