in:

E’ stato accompagnato in carcere dai carabinieri un 50enne di Soliera condannato a 3 anni di carcere perchè per lungo tempo ha picchiato e maltrattato in vari modi la moglie.

E’ stato accompagnato in carcere dai carabinieri un 50enne di Soliera condannato a 3 anni di carcere perchè per lungo tempo ha picchiato e maltrattato in vari modi la moglie. Le sevizie erano iniziate nel 2007, due anni dopo la donna ha lasciato il marito e chiesto la separazione, trasferendosi nel mantovano. Ma questo non ha fermato le persecuzioni e a quel punto l’ex compagna ha deciso di presentare denuncia. Dopo aver passato 5 mesi agli arresti domiciliari, l’uomo è finito a processo e ora è dietro le sbarre.


Riproduzione riservata © 2018 TRC