in:

L’uomo stava facendo un escursione sopra i boschi di S.Anna Pelago quando ha perso la strada di casa. Allertati i soccorsi.

La macchina dei soccorsi è stata impegnata per circa tre ore, ma alla fine è stato lo stesso 60enne che aveva dato l’allarme a ritrovare la strada di casa. Un pensionato toscano, in vacanza sul nostro Appennino, si era perso ieri mentre stava facendo un escursione sopra i boschi di S.Anna Pelago, sul  Monte  Nuda. Era riuscito a chiamare la moglie, ma poi il cellulare si era scaricato: vigili del fuoco, 118, carabinieri e Cai si erano subito messi in  allerta, ma poco dopo la mezzanotte l’uomo è riuscito ad orientarsi e a trovare il punto dove aveva lasciato l’automobile.


Riproduzione riservata © 2018 TRC