in:

Ha tentato di rapinare due bar di San Prospero armato di siringa. Arrestato un modenese di 42 anni

E’ durata poco la fuga di un 42enne modenese, residente a Mirandola, che ieri sera ha tentato di rapinare due bar senza riuscirci. E’ stato arrestato dai carabinieri. L’uomo, noto alle forze dell’ordine e pregiudicato per reati relativi le sostanze stupefacenti, si è prima presentato al bar ristorante La baracchina, di via Uccivello, a San Prospero, e minacciando la titolare con una siringa ha cercato di farsi consegnare il denaro della cassa. La donna però ha reagito e urlato, facendo scappare il malvivente. Il 42enne, poco dopo e poco lontano, in via Canaletto, si è presentato al bar Batard. Anche qui, armato di siringa, ha minacciato il titolare, che però ha attirato l’attenzione dei clienti facendo nuovamente scappare il rapinatore. Intanto, però, i militari, avvertiti dalla vittima del primo tentato colpo, stavano già cercando il responsabile e quando lo hanno  intercettato si sono messi all’inseguimento. Dopo poco il modenese è finito in manette.


Riproduzione riservata © 2018 TRC