in:

Nasconde eroina sotto una panchina, viene visto dagli agenti di polizia municipale e finisce in carcere

Nasconde eroina sotto una panchina, viene visto dagli agenti di polizia municipale e finisce in carcere. Si sono così aperte le porte del Sant’Anna per un tunisino di 23 anni, clandestino e pregiudicato, sorpreso a spacciare tra viale Muratori e viale delle Rimembranze, in città. Il nordafricano rimarrà in carcere per qualche tempo perchè già colpito da un’ordinanza restrittiva sempre legati a reati di droga. Sequestrati droga e denaro in possesso del giovane.


Riproduzione riservata © 2018 TRC