in:

Malore fatale per una ragazza di 28 anni in vacanza sul litorale ravennate. La giovane era arrivata venerdì da Modena per raggiungere il fidanzato romagnolo.

Malore fatale per una ragazza di 28 anni in vacanza sul litorale ravennate. La giovane era arrivata venerdì da Modena per raggiungere il fidanzato romagnolo e trascorrere con lui il fine settimana a Marina di Ravenna. Ieri sera, poco dopo le 23, all’uscita da una festa sulla spiaggia, la ragazza si è accasciata a terra e ha perso i sensi. Vani i tentativi di rianimarla. Un decesso che – stando a quanto ricostruito dai carabinieri – dovrebbe essere dovuto a cause naturali, ma sarà l’autopsia a fare chiarezza.


Riproduzione riservata © 2018 TRC