in:

Due gravi incidenti si sono verificati questa mattina. Il primo a San Cesario, dove un ciclista è stato investito da un camion. Il secondo a Frassinoro, ferito un 64enne.

Sono ricoverati in gravi condizioni a Baggiovara due pensionati, coinvolti questa mattina in altrettanti incidenti. Il primo è avvenuto in centro a San Cesario, alle 8. Un camion per la raccolta dei rifiuti e una bicicletta erano fermi e affiancati al semaforo dell’incrocio tra corso Libertà e via Vittorio Veneto, davanti alla chiesa. Quando il mezzo pesante, guidato da un autista 39enne di Reggio Emilia, ha svoltato a destra, ha urtato le due ruote. Il ciclista è caduto a terra ed è anche stato trascinato per qualche metro. Sul posto sono intervenute subito le ambulanze inviate dal 118: il ferito, un 77enne del posto, è stato trasportato in ospedale. Le sue condizioni sono molto gravi, anche se non dovrebbe essere in pericolo di vita, rischia l’amputazione di una gamba. L’esatta ricostruzione dell’accaduto è affidata alla polizia municipale, arrivata subito sul posto. Il secondo incidente è avvenuto circa due ore dopo, a Sassopiccolo, a due passi da Frassinoro. Tre bambini, con il nonno, stavano giocando nel campo di casa. Sono saliti su un’auto, e in qualche moto sono riusciti a metterla in moto. L’anziano, un 64enne del posto, ha cercato di fermare la vettura e forse è stato urtato o è caduto correndo, fatto sta che è finito in un avvallamento e ha battuto la testa. Il pensionato è stato portato a Baggiovara con l’elicottero del 118, le sue condizioni sono considerate gravi. Sul posto anche i carabinieri.


Riproduzione riservata © 2017 TRC