in:

Un centauro di 35 anni, Roberto Grandi, è morto ieri sera in un incidente a Serramazzoni. In sella alla sua moto si è scontrato con un’auto.

Roberto Grandi, 35 anni, di Serramazzoni, ieri sera, poco prima delle 21, stava viaggiando in sella alla sua moto Suzuky, diretto a Pavullo. Si trovava in via Giardini, all’altezza della località Selva. Affrontando una curva il centauro si è trovato davanti una vettura, una Mitsubishi, che procedeva in direzione opposta. Grandi ha forse cercato, senza riuscirci, di evitare l’impatto, così come l’autista del veicolo. A seguito dello scontro la moto è finita nella scarpata, ma il giovane, caduto a terra, è finito sotto l’auto. Nonostante il casco, ha riportato ferite gravissime, è morto praticamente sul colpo. Sul posto gli operatori del 118, che però hanno solo potuto constatare il decesso. I vigili del fuoco hanno poi liberato il corpo. Illeso l’automobilista, anche se sotto choc. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri, che dovranno ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. La polizia municipale si è invece occupata di viabilità, la strada è rimasta infatti chiusa per qualche tempo.


Riproduzione riservata © 2017 TRC