in:

Si svolgeranno venerdì i funerali dell’escursionista morto lunedì pomeriggio sul nostro Appennino, colpito da un fulmine.

Si svolgeranno venerdì prossimo, alle 17, alla chiesa plebana, in centro a Vignola, i funerali di Andrea Turci, l’escursionista 48enne di Vignola, morto lunedì nelle montagne di Fanano, colpito da un fulmine. Il corpo senza vita era stato trovato dai soccorsi dopo alcune ore, ma per l’uomo non c’era più nulla da fare. Esperto di monti, ma non un professionista, è probabilmente stato sorpreso da uno dei violenti temporali che hanno battuto l’Appennino lunedì pomeriggio. La moglie ha avuto oggi il via libera della medicina legale per le esequie: sul corpo di Turci sono stati eseguiti esami esterni che hanno confermato la causa del decesso.


Riproduzione riservata © 2017 TRC