in:

Un modenese di 87 anni è stato travolto da un camion, questa mattina a Modena, in via Sigonio. E’ ricoverato in prognosi riservata a Baggiovara. E ferita in A22 anche una donna di 47 anni.

Due incidenti gravi si sono verificati questa mattina: un uomo di 87 anni, di Modena, è stato investito da un camion in via Carlo Sigonio, angolo via Buon Pastore, alle 10.45. Il mezzo pesante ha travolto il pensionato, in particolare schiacciandogli una gamba. L’anziano è stato portato all’ospedale di Baggiovara dal 118, le sue condizioni sono molto gravi e la prognosi riservata: l’uomo rischia di perdere la gamba. Ed è grave anche la donna di 47 anni rimasta ferita in un tamponamento, alle 8, in A22, direzione sud. La donna, di Trento, era su un Range Rover che, all’altezza di Campogalliano, si è scontrato con un camion. La 47enne, liberata dai vigili del fuoco, è stata portata al Maggiore di Bologna dall’eliambulanza. Meno un successivo sinistro in A1, direzione Bologna: due camion si sono tamponati, coinvolgendo anche un’auto. Chiuse due corsie, segnalate code e rallentamenti. Per i rilievi la polizia stradale di Modena nord. E, infine, una donna filippina di 47 anni è stata investita da una vettura mentre, in sella alla sua bicicletta, attraversava la rotatoria delle vie Pola interna e Anna Frank, a Carpi. La donna è caduta e ha battuto la testa, è stata portata dal 118 all’ospedale Ramazzini, ma non dovrebbe essere in pericolo. Illeso l’automobilista, un 66enne del posto. L’incidente è avvenuto alle 10, per i rilievi la polizia municipale.


Riproduzione riservata © 2017 TRC