in:

Si tengono martedì i funerali del giovane agente di polizia morto nella notte tra venerdì e sabato in un incidente stradale avvenuto a fine turno di lavoro.

Saranno celebrati martedì mattina i funerali di Mario Volpe, 35 anni, poliziotto in servizio alla Squadra Volante della Questura, morto nella notte tra venerdì e sabato mentre rientrava a casa al termine del turno di lavoro. Volpe in sella a un’Honda 600 si è scontrato con un’Audi A6 sulla via Emilia Est, all’altezza dello svincolo per S.Anna. Di origini napoletane, l’agente si era da poco trasferito a Modena con la moglie, anche lei poliziotta, e il figlio di 3 anni. Aveva scelto Castelfranco Emilia, dove abita già da tempo il fratello. Ieri in città sono giunti numerosi colleghi dalla Toscana: prima di arrivare a Modena, Mario Volpe aveva prestato servizio nella sezione prevenzione crimini della Questura di Firenze. Martedì il corteo funebre partirà dalla camera ardente del Policlinico alle 9.45; la funzione religiosa verrà celebrata nella Chiesa parrocchiale di Castelfranco, quindi la salma verrà tumulata nel locale cimitero.


Riproduzione riservata © 2017 TRC