in:

Una lite per una mancata precedenza e spunta un coltello. Denunciato il 67enne che aveva puntato l’arma contro un 47enne di nazionalità maroccgina. E’ accaduto questa mattina a Mirandola.

Infuriato per quella che riteneva una manovra scorretta, un 67enne di Mirandola, questa mattina alle 8, in via Statale nord, è sceso dalla sua vettura e ha minacciato l’automobilista reo – a suo dire – di non aver concesso la precedenza come avrebbe dovuto. L’altro autista, un marocchino di 47 anni residente in paese, ha cercato di spiegare le sue ragioni, e per tutta risposta il pensionato ha estratto un coltello e lo ha puntato contro l’uomo. In quel momento sulla strada è passata una pattuglia dei carabinieri che, visto il coltello, è subito intervenuta. Il 67enne è stato denunciato.


Riproduzione riservata © 2017 TRC