in:

Ripartiti gli scali del nord dopo il blocco causato dalla nube del vulcano islandese. Restando in tema di cronaca, questa mattina all’ospedale di Baggiovara è morto un 71enne di Caserta, vittima di un grave incidente in autostrada.

Anche all’aereoporto Marconi di Bologna, come negli altri scali del nord, sono ripartiti i voli dopo la fine del blocco disposto dall’Enac dalle 8 alle 14 a causa della nube del vulcano islandese. I primo arrivo è stato un volo Ryanair da Bari, alle 14.14, la prima partenza un volo Da nube Wings per Crotone, alle 14.21.La chiusura dei cieli italiani unita al protrarsi dello stopo in altri scali d’Europa ha comportato per l’Aereoporto di Bologna la cancellazione di 55 voli complessivi, di cui 27 in arrivo e 28 in partenza. Ma la situazione sta tornando gradualmente alla normalità.  E’ morto questa mattina al Pronto Soccorso di Baggiovara per le gravi ferite riportate nell’incidente stradale avvenuto alle 3,30 della notte scorsa in autostrada. Si chiamava Antonio Letizia, aveva 71 anni e abitava a Marcianise, in provincia di Caserta. L’anziano viaggiava in A1, in direzione Modena, al volante della sua Punto. Giunto all’altezza dell’abitato di Prato di Correggio, ha perso il controllo della vettura andando a schiantarsi contro un Fiat Ducato fermo nella corsia d’emergenza. Vano per lui ogni tentativo di soccorso: è deceduto subito dopo il ricovero in ospedale. Ferite lievi, invece, per il conducente del furgone. Sul posto la Polizia stradale di Modena Nord.  E’ è ricoverato all’ospedale di Baggiovara, ma non sembra in pericolo di vita, l’automobilista rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto verso le 13 di oggi a Mortizzuolo di Mirandola. L’uomo, un 41 enne residente a San Felice, stava percorrendo la strada provinciale 8 a bordo di una Fiat Punto quando, per cause ancora imprecisate, ha perso il controllo della vettura che è finita nel canale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di San Felice, la polizia stradale di Mirandola le ambulanze del 118 e l’elisoccorso.


Riproduzione riservata © 2017 TRC