in:

Lasciano il figlio di quattro anni da solo in auto. Quando il piccolo si è svegliato ha cominciato a piangere, attirando l’attenzione dei passanti. E’ successo questa mattina. Infastiditi del clamore provocato i genitori, una coppia tedesca.

Momenti di sconcerto oggi, a ora di pranzo, per alcuni lavoratori del condominio Cittanova, in via Virgilio, a Modena. Alcune persone, infatti, uscite dagli uffici, nel parcheggio hanno sentito piangere disperatamente un bambino. Si trattava di un piccolo di 4 anni, tedesco, che aveva aperto la portiera del Suv in cui era stato lasciato dalla madre e altri tre adulti, arrivati nel complesso per affari. Il piccolo dormiva, quando si è svegliato si è spaventato. Così sono accorse alcune persone, che hanno anche bloccato un agente della polizia municipale in zona perché verificasse l’accaduto. Il problema era anche che il bimbo non parlava italiano ed era difficile tranquillizzarlo. La madre e gli altri adulti, dopo oltre un’ora in cui il piccolo era solo, sono tornati ed erano anche molto stupiti del clamore suscitato. Sono comunque stati identificati dall’agente.


Riproduzione riservata © 2016 TRC