in:

Schianto mortale nel primo pomeriggio di oggi a Spilamberto. A perdere la vita una ciclista 79enne investita su via vignolese in prossimità del Lidl.

Con la sua bicicletta si era da poco immessa su via vignolese, a Spilamberto, quando è stata travolta da una Renault Clio, condotta da un giovane vignolese, che procedeva verso Modena. E’ deceduta poco dopo lo schianto per le ferite riportare una 79enne di Spilamberto (I. Z., le iniziali) e a nulla sono valsi i soccorsi del 118. Il tragico incidente si è verificato poco dopo le 14, in prossimità del discount Lidl. L’anziana, secondo i primi rilievi del corpo unico di polizia municipale dell’Unione Terre di Castelli, arrivava da via Tevere e si era immessa su via vignolese, anche se resta da chiarire se stesse attraversando la strada e se fosse o meno in sella alla bicicletta. Di certo, l’impatto è stato improvviso, dal momento che sull’asfalto non ci sono segni di frenata, e violento. La 79enne è stata sbalzata in aria ed è ricaduta pesantemente al suolo, muorendo praticamente sul colpo. L’incidente è avvenuto in un tratto rettilineo della strada e questo complica la ricostruzione dell’accaduto da parte della polizia municipale che al momento non esclude nessuna ipotesi. La circolazione, sulla trfficata strada che attraversa Spilamberto, ha subito rallentamenti.


Riproduzione riservata © 2016 TRC