in:

Stava rubando citofoni e cassette postali: arrestato stamattina dalla polizia, in flagrante, un ladro singolare.

Arrestato per aver rubato citofoni e cassette per la posta. E’ accaduto questa mattina all’alba, in via Bernini, a Modena, quando una volante della polizia, in giro per controlli, ha notato un uomo armeggiare vicino ai cancelli delle case. Il ladro alla vista delle divise ha cercato di nascondersi, ma inutilmente. In tasca lo scassinatore, di Castelfranco Emilia, aveva viti, cacciaviti e pinze. In un furgone aperto, poi, gli agenti hanno trovato varie cassette postali, citofoni in ottone, faretti con luci a led, telecamere ed altoparlanti da videocitofono. Tutti gli oggetti erano stati rubati nella stessa via: la polizia ha infatti trovato muri e cancelli da cui erano stati asportati. Il ladro è finito in manette ed è stato accompagnato in questura. Per lui l’accusa è di furto aggravato. E’ possibile che agisse su commissione, vista la particolarità della refurtiva.


Riproduzione riservata © 2016 TRC