in:

Condannato a 4 anni di carcere, con rito abbreviato, il piromane dei Suv. Gli avvocati annunciano il ricorso in appello.

E’ stato condannato, con rito abbreviato davanti al gup, a 4 anni di carcere Giuseppe Purpura, siciliano 40enne, a processo perché ritenuto il piromane del Suv. Riconosciuti in tutto 12 incendi, fra le auto date alle fiamme in centro e gli episodi contro la cooperative per cui l’uomo aveva lavorato. Gli avvocati hanno già annunciato il ricorso in appello. Parcheggiatore abusivo violentoSono arrivati ieri nel parcheggio del Policlinico in borghese, a seguito della segnalazione della presenza di parcheggiatori abusivi. Un 24enne nigeriano si è subito offerto di trovare, agli irriconoscibili agenti della polizia municipale, un posto auto. A quel punto gli sono stati chiesti i documenti. Ma l’uomo ha risposto cercando più volte di colpire i vigili: ha continuato a farlo nonostante lo spray urticante e le manette. Una volta in auto ha anche divelto una staffa metallica della vettura. Alla fine è stato portato al comando di via Galilei. Grave incidente in A1Incidente questa mattina alle 7, sull’A1, in direzione sud, all’altezza del casello di Modena sud. A scontrarsi un’auto e un furgone. Ad avere la peggio un automobilista 37enne, portato d’urgenza dal 118 all’ospedale Maggiore di Bologna. Le sue condizioni sono giudicate gravi. Secondo la ricostruzione della polizia stradale l’auto si sarebbe incastrata sotto il furgone. L’uomo è stato liberato dai vigili del fuoco di Vignola. Evasione fiscale on lineVendeva on line accessori e ricambi per motociclette che poi consegnava a domicilio, in ogni parte d’Italia, attraverso corrieri, ma riusciva a sottrarre ad evadere le tasse su ogni pezzo, riuscendo a far credere che si trattasse di semplici scambi tra appassionati. A fronte di 5mila euro dichiarati annui, l’imprenditore della Bassa – secondo la guardia di finanza che ha effettuato controlli – ne guadagnava 500mila. Aggredita in casaSi è finto un addetto Hera per riuscire a farsi aprire la porta di casa, ma una volta dentro ha spintonato e minacciato la donna, una modenese 40enne. Il malvivente è riuscito a rubare mille euro e alcuni oggetti in oro. E’ accaduto questa mattina a Modena, in zona Saliceta. Indaga la polizia.


Riproduzione riservata © 2016 TRC