in:

Sette anni dopo essersi dimesso, ha cominciato a inviare mail offensive ai suoi vecchi capi. Condannato un ex dipendente Ferrari.

Un ex dipendente della Ferrari di Maranello è stato condannato a due mesi, pena sospesa, per ingiurie e sostituzione di persona. Il processo questa mattina nella sezione di Sassuolo del Tribunale di Modena. I fatti risalgono al 2007, quando l’uomo (D.Z.) iniziò ad inviare mail offensive a due dei suoi ex dirigenti, dopo avere, tra l’altro, registrato un falso account di posta elettronica intestato a uno di loro. La cosa curiosa è che l’uomo ha messo in pratica questa forma di ritorsione sette anni dopo essersi dimesso dalla Casa di Maranello.


Riproduzione riservata © 2018 TRC